Didattica

Visite, percorsi e laboratori

Ogni percorso didattico supera la mera frontalità dell’esposizione coinvolgendo i bambini e i giovani in modo interattivo con il supporto di immagini (book di immagini grafiche e fotografiche), ricostruzioni e possibilità di manipolare riproduzioni di oggetti cronologicamente e culturalmente riferiti al percorso dell’esposizione.

Le attività proposte comprendono visite interattive guidate, percorsi tematici e laboratori realizzati da archeologi o laureati in Beni Culturali, con esperienza pluriennale nell’attività didattica sul territorio piemontese. La gestione dei laboratori e delle visite guidate è stata affidata, tramite gara pubblica, all’aggregazione di rete Mediares Società Cooperativa di Torino e Associazione Archeologica Le Muse.

Scuola dell'infanzia

Laboratorio-fiaba con taglio narrativo con realizzazione di un manufatto di classe e singolo per ogni allievo partecipante.

Giochi sensoriali e il riconoscimento di alcuni elementi presenti nel bosco e il loro impiego da parte dell’uomo

Scuola primaria

Scoprire come l’Uomo nella Preistoria sfruttò i materiali della Natura per realizzare ciò che serviva.

Modalità di scoperta del sito neolitico e la descrizione puntuale delle ricostruzioni open air

Lungo il sentiero alla scoperta delle emergenze antropiche significative caratterizzazioni geomorfologiche

Ideale per il primo “vero” scavo archeologico con l’attrezzatura professionale a disposizione

Un’escursione con scheda di ricognizione mirata alla ricostruzione dell’insediamento antropico nelle varie epoche

La natura con la sua presenza viva ha influenzato gli antichi uomini nella ricerca di oggetti che producessero suoni.

Terre, rocce, conchiglie, legno, pigmenti naturali, erbe e radici: quali materie conoscevano gli uomini antichi per ottenere il colore?

I gruppi in visita potranno conoscere l’arte della tessitura e della decorazione dei tessuti.

Dalla dieta dei cacciatori-raccoglitori a quella degli agricoltori-allevatori in uno scenario in continua evoluzione.

Giochi sensoriali e il riconoscimento di alcuni elementi presenti nel bosco e il loro impiego da parte dell’uomo

Scuola secondaria

Modalità di scoperta del sito neolitico e la descrizione puntuale delle ricostruzioni open air

Lungo il sentiero alla scoperta delle emergenze antropiche significative caratterizzazioni geomorfologiche

Ideale per il primo “vero” scavo archeologico con l’attrezzatura professionale a disposizione

Un’escursione con scheda di ricognizione mirata alla ricostruzione dell’insediamento antropico nelle varie epoche

La ceramica come ottimo indicatore per definire cronologie, funzioni, economie, livelli tecnologici, culture alimentari e status sociale.

Un percorso per scoprire come il nostro futuro dipenda dal nostro passato

Percorsi specialmente accessibili

Percorsi e laboratori pensati per le esigenze dei soggetti più sensibili.