Le materie del colore

Terre, rocce, conchiglie, legno, pigmenti naturali, erbe e radici: quali materie conoscevano gli uomini antichi per ottenere il colore?

Terre, rocce, conchiglie, legno, pigmenti naturali, erbe e radici: quali materie conoscevano gli uomini antichi per ottenere il colore? Dopo la visita interattiva alla sala espositiva museale il laboratorio approfondirà la tematica specifica: mescolando e stendendo pigmenti e colori si andrà a creare un soggetto a tema con le materie impiegate dagli uomini della preistoria per decorare capanne, tessuti e il proprio corpo. Escursione fino al sito neolitico sulle rive del lago e attività pratica presso spazio delle ricostruzioni open air.

Obiettivi

Scoprire come l’Uomo nella Preistoria sfruttò i materiali della Natura per realizzare a livello pratico ciò che serviva, selezionando materiali da utilizzare e trasformare tramite vere e proprie tecnologie. Un viaggio alla scoperta di conoscenze che svelano una forte compenetrazione dell’Uomo con il suo ambiente, con scelte e modalità tutte da scoprire. Schede di approfondimento per insegnanti. Ogni partecipante porterà con sé il proprio manufatto.

Informazioni
Mezza giornata o giornata intera.
Minimo 10 massimo 25 alunni per gruppo.
Modulo giornata intera: 10 euro; modulo mezza giornata: 7 euro ad alunno (gratuità insegnanti e alunni con disabilità). Qualora il gruppo classe sia inferiore ai 10 partecipanti, il costo dell’attività sarà 11 euro o 8 euro con le medesime gratuità. La mezza giornata prevede la scelta tra l’attività laboratoriale e/o l’escursione allo spazio open air.
Prenotazioni
Compila e invia il modulo a info@lemusestudio.it