Mestiere archeologo

Ideale per il primo “vero” scavo archeologico con l’attrezzatura professionale a disposizione

L’attività prevede una breve lezione introduttiva sulle tecniche di scavo archeologico, seguita da un’attività pratica di scavo stratigrafico all’aperto in un’area appositamente attrezzata. Dopo l’attività di scavo manuale, recupero reperti, lavaggio degli stessi, l’attività si conclude nella sala didattica con un breve laboratorio dedicato alla documentazione e alla compilazione della scheda di unità stratigrafica e alla catalogazione dei reperti individuati.

Obiettivi

Conoscenza delle principali tecniche di scavo stratigrafico. Provare ad essere archeologi per un giorno. Ideale per il primo “vero” scavo archeologico con l’attrezzatura professionale a disposizione.

Materiali utilizzati

Frammenti ceramici, secchi, cazzuole, palette, scopette, spazzolini, setacci, piccozzini. Palina metrica, freccia del nord, bolla da filo, filo a piombo. Scheda didattica per insegnanti, scheda compilativa per ogni singolo alunno, carta millimetrata, materiale di cancelleria. All’insegnante verrà consegnata una scheda didattica di approfondimento dell’attività svolta.

Informazioni
L’attività si svolge esclusivamente con il modulo giornata intera.
Minimo 10 massimo 25 alunni per gruppo.
Giornata intera: 10 euro ad alunno (gratuità per insegnanti, accompagnatori, alunni con disabilità). Qualora il gruppo classe sia inferiore ai 10 partecipanti, il costo dell’attività sarà di 11 euro con le medesime gratuità.
Prenotazioni
Compila e invia il modulo a info@lemusestudio.it